Pagina 1 di 1

Regolamento del Forum

MessaggioInviato: 02/02/2010, 15:45
di amolabirra
Chiunque può leggere i contenuti del forum di discussione mentre solo gli utenti registrati possono rispondere a discussioni già aperte o iniziarne di nuove.
A tal proposito, tieni presente che prima di registrarti è bene leggere il Regolamento.

L'iscrizione e' gratuita e serve a garantire che i "soliti ignoti" non facciano un uso distorto
del forum di discussione. Per iscriversi è sufficiente cliccare qui

REGOLAMENTO del Forum:

Cosa NON è consentito fare nel forum:

1) Inserire nei messaggi insulti di alcun tipo rivolti a chiunque (altri utenti, personaggi politici, pubblici e privati). La critica deve essere sempre rispettosa delle idee altrui e sempre nei limiti del commento e non basata sull'insulto.
2) Inserire messaggi di SPAM.
3) Inserire messaggi in crossposting (stesso testo in più discussioni).
4) Aprire discussioni riguardanti pornografia, pirateria o qualsiasi attività illecita ai sensi delle vigenti leggi italiane.
5) Inserire nei messaggi testi, figure e documenti di qualsiasi tipo da libri o altri siti senza citarne espressamente la fonte. L'amministrazione si riserva il diritto di eliminare i messaggi che violano questa regola o che violano il copyright di altri siti.


Note generali per il corretto utilizzo del forum:

Più di ogni regolamento dovrebbero essere il buonsenso e la buona educazione a determinare
una condotta che comporti un buon rapporto con gli altri.
Per questo, ad esempio, vi invito ad utilizzare la sezione "Ciao mi presento" prima di postare qualsiasi cosa in qualsivoglia sezione.....questo è sintomo di buona educazione!

Il regolamento è suscettibile di modifiche e integrazioni, che non ne intacchìno la natura alla base ma che permettano una migliore gestione del forum da parte dell'amministrazione oltre che un più efficace utilizzo degli strumenti da parte degli utenti.
Il buon senso di tutti, utenti e moderatori, ha sempre la meglio: cerchiamo tutti, indistintamente, di usarlo in modo tale che le norme di regolamento possano diventare sempre più parole e sempre meno legge applicata.

:mrgreen: amolabirra :mrgreen: