OYSTER STOUT

Viene utilizzato un lievito che agisce a temperature superiori ai 20¬įC
RIMETTILO QUI

OYSTER STOUT

Messaggiodi amolabirra » 23/03/2010, 10:13

Stout Irlandese aromatizzata alle ostriche.
Immagine
Avatar utente
amolabirra
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 1075
Iscritto il: 08/10/2009, 12:58
Località: Roma

Re: OYSTER STOUT

Messaggiodi barleywine84 » 01/11/2010, 10:47

Un po' di storia.... :ugeek:
All'inizio i gusci di Ostrica tritati venivano utilizzati per filtrare le Srout, lasciando inconfondibilmente il loro sapore. Allora è iniziato il vero e proprio stile fatto, aggiungendo alla birra Ostriche intere oppure estratti concentrati. Diffusissime in Irlanda, ma molto anche a Londra nell''800, dove le ostriche erano un alimento molto abbordabile economicamente (mica come oggi..... ;) .
Questo perche' con l'alta marea il Mare spinge il Tamigi controcorrente (effetto ovviamente visibile ancora oggi) rendendo possibile la prolificazione delle Ostriche lungo le sue sponde......
BARLEYWINE84
Avatar utente
barleywine84
Chimico e Degustatore Professionista!
Chimico e Degustatore Professionista!
 
Messaggi: 492
Iscritto il: 11/01/2010, 18:58
Località: Lodi

Re: OYSTER STOUT

Messaggiodi amolabirra » 02/11/2010, 12:22

barleywine84 ha scritto:Un po' di storia.... :ugeek:
All'inizio i gusci di Ostrica tritati venivano utilizzati per filtrare le Srout, lasciando inconfondibilmente il loro sapore. Allora è iniziato il vero e proprio stile fatto, aggiungendo alla birra Ostriche intere oppure estratti concentrati. Diffusissime in Irlanda, ma molto anche a Londra nell''800, dove le ostriche erano un alimento molto abbordabile economicamente (mica come oggi..... ;) .
Questo perche' con l'alta marea il Mare spinge il Tamigi controcorrente (effetto ovviamente visibile ancora oggi) rendendo possibile la prolificazione delle Ostriche lungo le sue sponde......


Grande Barley! Devo assaggiarla assolutamente una oyster....mai provata!
Immagine
Avatar utente
amolabirra
Amministratore
Amministratore
 
Messaggi: 1075
Iscritto il: 08/10/2009, 12:58
Località: Roma

Re: OYSTER STOUT

Messaggiodi barleywine84 » 02/11/2010, 20:06

Anche io vorrei provarla...... Sono curioso, ma non sono mai riuscito a trovarle..... :?
BARLEYWINE84
Avatar utente
barleywine84
Chimico e Degustatore Professionista!
Chimico e Degustatore Professionista!
 
Messaggi: 492
Iscritto il: 11/01/2010, 18:58
Località: Lodi

Re: OYSTER STOUT

Messaggiodi PrincipeLeLe » 23/11/2010, 9:22

Io ho bevuto tempo fa una stout così, ma non ricordo il nome. Ad ogni modo non fa per me, sembra proprio di star a bere la polpa di pesce!!!
Se durante l'IBF di Aprile 2010 a Roma avete visto un tizio inciampare sulle scalette di ferro vicino l'ingresso, allora mi avete conosciuto! :-D

Una weiss servita in un bicchiere diverso da un weizenbecker è come Scarlett Johansson nel mio letto
Avatar utente
PrincipeLeLe
Imparando l'homebrewing..
Imparando l'homebrewing..
 
Messaggi: 220
Iscritto il: 22/07/2010, 16:55
Località: San Cesareo (RM)

Re: OYSTER STOUT

Messaggiodi guarra » 21/09/2013, 17:48

belle le oyster! io ne ho bevute due!
la marstons e la perle ai porci che tra l'altro è italiana ed è prodotta da birra del borgo!
la migliore delle due per me è la perle ai porci che oltre alle ostriche vengono usate anche le telline
difficilmente troverete le marstons(attualmente me ne rimangono solo tre bottiglie) ma se la trovate prendetela anche per paragonarla alla perle ai porci
guarra
Nuovo iscritto
Nuovo iscritto
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 21/09/2013, 17:43


Torna a Alta fermentazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

Untitled document

Legenda Forum

Ci sono nuovi messaggi Nessun nuovo messaggio



Banner MakerBanner MakerBanner Maker

Banner Maker Banner Maker


Banner Maker
;
Contatore visite gratuito
cron